Tempo di lettura stimato: 0 minuto/i

BRM annuncia un nuovo modello in 1/24, scala in cui  eccelle e compete con  le  migliori realizzazioni . E’ il caso della  Ferrari 512M, modello molto atteso  fra gli slottisti e i collezionisti. Questo modello in serie limitata è dotato del nuovo telaio in alluminio, con  banco banco motore in plastica che  accoglie  un motore in posizione anglewinder .
Per lanciare il suo nuovo modello, BRM propone una versione decorata Sonoco presente a Le Mans nel 1971, due versioni stradali, una rossa e una giallo, e la versione kit bianco.
Il modello riprodotto è la  512M che Roger Penske comprò grazie all’importatore  californiano Kirk F.White, modificandolo  per renderla un eccellente auto endurance, con un grande alettone posteriore e il primo a utilizzare un sistema rapido di rifornimento ispirato dell’aviazione. L’uscita di questo modello  non è ancora stato  reso  pubblico  dal produttore.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.