Tempo di lettura stimato: 1 minuto/i

thoumiueu

Michel Thoumieu negli anni ’80

Che cosè  una  Thoumieu? Ce  lo racconta per  immagini,  che  valgono  più di mille parole,  Isakurambo Cherry, che sul suo profilo  in Facebook sta  raccogliendo  le  foto  dei  tracciati  realizzati da un  mito  dello slottismo  francese degli anni  ’80, Michel Thoumieu, artefice dei tracciati  di splendide  piste in legno  allestite per alcuni  dei  più importanti  eventi  slottistici  in  europa, ma  non  solo. Abbiamo  cercato  in  rete quante  più informazioni  possibili sul  nostro  uomo, è alla  fine la  sorgente  più rappresentativa e  interessante è Slototo, Una  storia incredibilmente completa  delle  competizioni slot  di quasi  un decennio, dove  Michel  compare più e più volte e dove abbiamo  preso un suo  ritratto.

Diverse  sono  le  piste rappresentative, ma  quella che  più ci è  vicina geograficamente e  storicamente è il più grande  impianto  fisso  per la scala 1/24 in  Italia,   citato in  wikipedia:

“Il più grande impianto fisso in 1/24, coincidenza, si trova poco distante, a Roncole Verdi presso Slot Up, si tratta di un cosiddetto “impianto professionale” in legno a otto corsie, lungo, secondo una stima (forse per difetto) dell’I.M.C.A., 48 metri, realizzato appositamente da Steve Ogilvie su disegni di Michel Thoumieu per ospitare i campionati mondiali ISRA a Ribera in Sicilia nel 2001 e che è stato trasferito ed utilizzato per ospitare nuovamente la medesima competizione mondiale, proprio a Soragna, anche nel 2006.”

Vi  consiglio  di  andarla a  vedere,  anche  perchè piste simili  quasi  sicuramente  rappresentano  il momento  d’oro dell’auto  elettrica, irripetibile e unico. E’ un’opera  dall’estetica inconfondibile sia per  i materiali con  cui  è costruita, sia per il disegno  che  rappresenta a pieno  lo  stile  di  cosa  e le tecnologie dell’epoca.

Il  mix  risultante è un… profumo, a  metà fra  l’elettrico e l’aromatico, sfumato con  olii e benzene… insomma il profumo dello slot, un  profumo che  è la  sintesi  di  tutto quanto  è stato, è oggi e sarà il domani  di questo sport. Chi è slottista, sa di che  parliamo.

[viaISakurambo Cherry.]

 

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.