Tempo di lettura stimato: 2 minuto/i

Marco Guerrieri, in arte Nonno Slot completa il ciclo delle sue produzioni mettendole in pista.

Marco ci parla del suo  F1Campionato Italiano Nonno Slot, che si svolgerà il prossimo 10  giugno. Questo evento ha la particolarità di essere quello in cui Marco si è messo di più in prima persona, i precedenti, dal 2012, sono stati sempre organizzati da slottisti amici.

Raccontami un po’ qualcosa sul campionato Italiano Nonno Slot

è una gara sprint individuale aperta a chiunque voglia cimentarsi. le auto sono i miei modelli della serie “lexan for racers” del 1982
si corre su pista in legno e ho visto già lo scorso anno che le prestazioni sono pazzesche

Questo vuol dire che le auto le mette l’organizzazione?

No, ognino ha la propria, l’organizzazione fornisce soltanto le gomme.

Dunque il pilota deve avere una tua auto per partecipare

Questo non è un po limitante?

Sono ammesse solo le mie auto di quella serie e con poche libertò di elaborazione
non è un limite, è un campionato monomarca con auto identiche, e la differenza la fa il pilota.
In tutti gli sport motoristici si cerca il modo di mettere tutti i piloti nelle condizioni di poter vincere, qui la possibilità di farlo realmente è concreta
Insomma, macchine tutte uguali, facili da preparare vince il pilota migliore.

Questo campionato si svolge sempre nella stessa sede?

Si, prova unica

Acilia. Ci sono dei motivi che te l’hanno fatta scegliere?

L’Acilia slot club è un’impianto pazzesco, è a Roma quindi più comodo per gli appassionati del sud e si correrà sulle due piste in legno di Marco BAllardini (MB Slot).
Il sabato ci saranno prove libere, qualifiche e eliminatorie, domenica mattina semifinale e finale-

Ogni anno cambia la sede del tuo campionato monomarca?

Questo è il primo campionato piloti nazionale,l’anno scorso è stato in due prove, Roma e Napoli, ma era a squadre

Dunque il campionato piloti si sostituisce a quello a squadre o continuerano parallelamente?

Lo sostituisce.

Come mai questo cambiamento? è più facile raccogliere le adesioni?

Attualmente sono tantissimi i campionati di club con le mie f1 e questa può essere una bella sfida per le varie teste di serie, poi ovviamente può partecipare chiunque.
Dunque ci sono giocatori con le tue auto anche fuori dai club.

Si, molti.
C’è chi le colleziona, chi ci gioca nella pista di casa…

Buona notizia, sapere che c’è tanta gente anche fuori i club che gioca con le slot…

Sì, direi di sì.

Campionato Italiano F1 NonnoSlot 2017 Dal 10 giugno alle 9:00 al 11 giugno alle 18:00 Slot Club Acilia Roma Via Giovanni Spano,57, 00119 Roma. Info su https://www.facebook.com/nonnoslot.it/

 

A proposito dell'autore

Publisher
Google+

Giocare per me da bambino è correre dietro una palla, lanciare un aereoplano con l’elastico o un razzo col paracadute. Poi, più grande diventa guidare la macchina filoguidata, o il camion ribaltabile con le luci e la sirena. Poi la macchina radiocomandata via via più grande e sofisticata, e poi….
Potrei andare avanti a lungo a elencare tutte le esperienze vissute giocando (me le ricordo tutte) e non una non riguarda l’abilità, la velocità, la competizione…